icona apertura menu icona chiusura menu

Garanzie fideiussorie per le cauzioni definitive (D.M. 123/2004-1.2/1.3/1.4)

Garantiscono la buona esecuzione dei lavori da parte della impresa aggiudicataria della gara d'appalto. L'Impresa aggiudicataria deve presentare questa polizza a garanzia di tutti gli obblighi assunti con la firma del contratto stesso. L'importo della cauzione è stabilito nella misura del 10% dell'importo dei lavori al netto dell'eventuale ribasso d'asta. In caso di aggiudicazione con ribasso d'asta superiore al 10%, la garanzia è aumentata di tanti punti percentuali quanti sono quelli eccedenti il 10%; ove il ribasso è superiore al 20%, la garanzia è aumentata di due punti percentuali per ogni punto di ribasso superiore al 20%. Gli importi garantiti in polizza sono progressivamente svincolati mediante attestato di stato d'avanzamento lavori o analogo documento. Lo svincolo è automatico, senza necessità di benestare della stazione appaltante, con la sola condizione della preventiva consegna alla Compagnia di Assicurazioni, degli stati d'avanzamento lavori o di analogo documento, in originale o copia autentica, attestanti il raggiungimento delle percentuali di lavoro eseguito. La polizza sarà efficace sino alla data di emissione del certificato di collaudo provvisorio o di quello di regolare esecuzione e in ogni caso decorsi dodici mesi dalla data del certificato di ultimazione dei lavori.

tel. 06 94443175

mob. 328 1889260

fax. 06 87690827